interior design, ristrutturazioni

Casa C+G

project details
  • client Appartamento privato
  • date 2015
  • images by Arch. Giulia Bottiani

L’appartamento in oggetto si colloca in un palazzo storico milanese anni ’20, di dimensioni ridotte era originariamente composto da due locali, un wc di ridottissime dimensioni con disimpegno/ingresso distributivo; senza riscaldamento, l’appartamento era in pessimo stato.
Richiesta della proprietà è stata quella di “spostare” la zona giorno su lato strada dove presenti due ampie porte finestre con terrazzino, realizzare una camera da letto di dimensioni contenute ed un locale bagno quanto più possibile abitabile.
Limite strutturale per la nuova distribuzione dell’appartamento era un muro di spina portante a divisione dei due locali principali.
È stato studiato un corridoio-ingresso ad L a distribuzione dei locali, è stato progettato per contenere un’ampia libreria e cassapanca ed un disimpegno/lavanderia con strutture a filo muro.
Il locale bagno progettato al millimetro è composto da un’ampia doccia, mobile da bagno ed i sanitari, sono stati creati giochi di muretti e mensole per l’appoggio.
La proprietà desiderava mantenere alcuni elementi della tradizione milanese all’interno dell’appartamento. Sono state mantenute e valorizzate le porte stile Vecchia Milano e nel soggiorno è stato riproposto un calorifero che ricorda i vecchi caloriferi in ghisa su piedini.

 


location Milano, Città studi
mq 40